Cerca

Vatican News

Angelus del 28 luglio 2019: il servizio

Giada Aquilino - Città del Vaticano

Commentando il brano evangelico di Luca, in cui Gesù insegna il “Padre nostro” ai discepoli, Francesco all'Angelus ha esortato a pregare senza sosta, per entrare in comunicazione col Padre e avere una relazione personale con Lui, come fanno i bambini con i loro mille perché ai papà. Il servizio con la voce del Papa.

28 luglio 2019