Cerca

Vatican News

Regina caeli 23 maggio 2021

Alessandro Di Bussolo – Città del Vaticano

Lo Spirito Santo “ci rende nuove creature” come fece a Pentecoste con gli Apostoli, “vince tutte le nostre titubanze”,  e “mette in comunicazione persone diverse”, realizzando così “l’unità e l’universalità della Chiesa”. Nella solennità di Pentecoste, le parole di Papa Francesco prima della recita della preghiera del Regina Caeli sono tutte per lo Spirito Santo, “vento forte e libero” che "cambia il cuore", "abbatte le nostre difese" e "smonta le nostre false sicurezze".

23 maggio 2021