Cerca

Vatican News

Angelus 5 luglio 2020

Alessandro Di Bussolo - Città del Vaticano

All’ Angelus di questa domenica Papa Francesco ha commentato il brano dell’evangelista Matteo proposto dalla liturgia, ricordando che anche oggi Gesù chiede a tutti gli uomini di buona volontà di farsi “miti e umili” come Lui e di assistere e sfamare i poveri, perché non i potenti ma gli oppressi costruiscono “la nuova umanità".

05 luglio 2020