Cerca

Vatican News

Intervista a mons. Antoine Hérouard sui 70 anni della Dichiarazione dei Diritti Umani dell'Onu

Michele Raviart - Città del Vaticano

“La commemorazione della Dichiarazione dei diritti umani dell’Onu è una cosa importante anche a livello ecclesiale. Il fondamento di questi diritti si trova nell’affermazione della dignità dell’uomo e oggi vediamo che in diverse parti del mondo questo non è sempre molto capito o neanche accettato da certi governi o da certi gruppi”. Così mons. Antoine Hérouard, vescovo ausiliare di Lille e presidente della Commissione affari sociali della Comece ha commentato la presenza dei vescovi europei all’incontro che si è svolto ieri al Parlamento europeo di Bruxelles per ricordare i 70 anni dalla nascita del documento delle Nazioni Unite.

05 dicembre 2018