Versione Beta

Cerca

Vatican News

Intervista a padre Steven Lalu su sima e tsunami in Indonesia

Giada Aquilino - Città del Vaticano

Tra le località più colpite dalle conseguenze del sisma e dello tsunami sull'isola di Sulawesi, in Indonesia, c’è Palu, nella diocesi di Manado. Il direttore della commissione per le Comunicazioni sociali diocesane è padre Steven Lalu, che a Vatican News racconta come nella città ci siano state oltre 1.200 vittime: in tanti al momento “non si trovano”, sono dispersi. “Il terremoto è stato terribile, molte persone ora - spiega - non hanno un posto in cui dormire e fino ad oggi la gente nella città di Palu ha dormito fuori casa perché il pericolo del terremoto non è passato” e la terra continua a tremare. Il sacerdote racconta anche quanto sia importante la vicinanza del Papa ai disastrati.

04 ottobre 2018