Versione Beta

Cerca

Vatican News

Intervista a mons. Giovenale su crisi confine Brasile-Venezuela

Christiane Murray - Manaus

Il vescovo di Santarém, monsignor Flavio Giovenale, parla delle violenze a Pacaraima dei residenti contro i migranti venezuelani: “E’ lasciato allo sbando sia chi arriva, sia chi deve accogliere, e in mezzo a tanta buona gente, ci sono anche criminali. La soluzione deve venire dai due governi”. “E’ il povero che lotta contro il povero, per cercare di sopravvivere... E’ il frutto di una violenza contro chi ha fatto violenza, nel senso che non si sono create strutture per facilitare l’incontro".

21 agosto 2018