Cerca

Vatican News

Intervista a padre Stefano Mosca sulle Filippine

Gabriella Ceraso- Città del Vaticano

Dopo le ultime tensioni tra il presidente Duterte e la Chiesa filippina, i vescovi del Paese asiatico hanno indetto tre giorni di preghiera, digiuno ed elemosina per invocare la misericordia di Dio su quanti sono autori di atti violenti e criminali. Le speranze e i timori nelle parole del padre missionario Stefano Mosca 

17 luglio 2018