Versione Beta

Cerca

Vatican News

Intervista a p. Federico Trinchero: speranze per il Centrafrica

“O il Papa torna un’altra volta in Centrafrica, ma dubito che questo sia possibile, oppure veramente il Paese deve prendere in mano la sua storia, la sua evoluzione” e lavorare per una riconciliazione definitiva, al di là dei conflitti interni, al di là delle ingerenze dall’estero. Queste le speranze di padre Federico Trinchero, carmelitano scalzo a Bangui, da 9 anni nel Paese africano e in questi giorni in Italia. Nell’intervista di Giada Aquilino, il missionario piemontese parla della recrudescenza degli scontri e delle violenze nel Paese africano, a cinque anni dallo scoppio della guerra del 2013.

30 maggio 2018