Cerca

Vatican News

Intervista al card. Ranjith su situazione in Sri Lanka

Giada Aquilino - Città del Vaticano

In Sri Lanka la gente ha “veramente paura” che ci possano essere nuovi attentati terroristici dopo le stragi di Pasqua, che hanno causato 257 vittime. Lo dice a Vatican News il cardinale Albert Malcolm Ranjith Patabendige Don, arcivescovo di Colombo, che per motivi di sicurezza ha deciso di non far celebrare Messe pubbliche neppure questa domenica: si temono, dice, azioni di donne kamikaze.

03 maggio 2019