Versione Beta

Cerca

Vatican News

Intervista a Bianka Speidl su 'Cross in Fire'

Emanuela Campanile - Città del Vaticano

Bianka Speidl, curatrice della mostra Cross in Fire -  La persecuzione dei Cristiani in Medio Oriente, racconta come è nata l'idea della mostra in cui sono esposti libri sacri e di preghiere, paramenti liturgici danneggiati, frammenti di statue o pietre di chiese devastate, effetti personali di vittime innocenti della furia jihadista.

 

09 ottobre 2018