Cerca

Vatican News

Intervista a suor Marcella Catozza, francescana che vive ad Haiti

Marine Henriot e Adriana Masotti - Città del Vaticano

Haiti ha visto nei giorni scorsi diversi scontri, con vittime, tra la polizia e migliaia di manifestanti che chiedevano le dimissioni del presidente Jovenel Moise accusato di non aver aperto un’inchiesta sulle denunce di corruzione, nei riguardi dell’amministrazione precedente, in merito al Petrocaribe, l’accordo con il Venezuela per l'acquisto di petrolio a condizioni favorevoli. Dopo giorni di chiusura di scuole e negozi, ora la tensione sembra rientrata. La collega Marine Henriot, ha chiesto a suor Marcella Catozza, che opera in un orfanotrofio a Port-au-Prince, che cosa accadrà nel prossimo futuro nel Paese. 
 

27 novembre 2018