Cerca

Vatican News

Il caso Borgo Mezzanone: la più grande baraccopoli di braccianti

Adriana Masotti - Città del Vaticano

Un insediamento praticamente abbandonato a se stesso, quello di Borgo Mezzanone, nelle campagne pugliesi. Qui, in estate, arrivano fino a 4,5 mila le presenze dei braccianti impiegati nella raccolta dei pomodori a pochi euro l'ora. Il recente appello alle istituzioni di Don Armando Zappolini, presidente del Coordinamento Nazionale Comunità di Accoglienza. Noi abbiamo intervistato il presidente locale del CNCA, Vito Mariella

05 giugno 2018