Cerca

Vatican News

Udienza Papa ai partecipanti all'European Jesuits in formation

Giada Aquilino - Città del Vaticano

In un mondo in cui una finanza “astratta” e “crudele” è “al centro” dell’immaginario collettivo, riportiamo in primo piano “l’uomo e la donna”. Così il Papa incontrando i giovani gesuiti che partecipano all'incontro “European Jesuits in formation”, in corso a Roma. Sollecitato da uno di loro a riflettere su quali tipi di comunicazione e accompagnamento offrire ai giovani afflitti dalla disoccupazione, Francesco ha riflettuto su quello che forse - ha detto - “è uno dei problemi più acuti e più dolorosi per i giovani, perché va proprio al cuore della persona”: non poter portare il pane a casa - ha ribadito il Pontefice - “leva dignità”. "Suicidi, dipendenze e uscita verso la guerriglia sono le tre opzioni che i giovani hanno oggi, quando non c’è lavoro. Questo è importante: capire il problema dei giovani", ha evidenziato.

01 agosto 2018