Versione Beta

Cerca

Vatican News

Il Papa ai luterani: le sofferenze di tanti fratelli oppressi sono un invito ad una sempre più visibile unità

Il Papa alla Delegazione della Chiesa evangelica luterana tedesca: come cristiani, cattolici e luterani “siamo chiamati anzitutto ad amarci intensamente, di vero cuore, gli uni gli altri”. Ma siamo anche chiamati – aggiunge – “ad alleviare insieme le miserie dei bisognosi e dei perseguitati”: "Le sofferenze di tanti fratelli oppressi a causa della fede in Gesù sono anche un invito pressante a raggiungere una sempre più concreta e visibile unità tra di noi"

04 giugno 2018