Cerca

Vatican News

Udienza studenti Istituto "Ambrosoli" Codogno, 22 maggio 2021

Alessandro Di Bussolo - Città del Vaticano

Il Papa ha incontrato stamattina quaranta studenti delle classi quinte dell’Istituto professionale “Ambrosoli” di Codogno, la cittadina lombarda del primo malato di Covid-19 in Italia, con insegnanti e dirigenti, sottolineando che se i sogni dei ragazzi incontrano insegnanti che siano veri maestri, “non c’è virus che possa fermarli”. 

Agli studenti di Codogno Francesco ha chiesto di imparare qualcosa anche dall’”esperienza negativa” della pandemia di Covid-19: “L’importanza della relazione interpersonale reale, non virtuale”, mediata dai social, e “un maggior senso critico nell’uso di questi strumenti”. Con l’augurio di chiudere bene questo anno scolastico “non solo sul piano dei voti, ma anche e soprattutto su quello dei volti!”.

22 maggio 2021