Cerca

Vatican News
Papa Francesco e il  presidente della Lettonia Egils Levits Papa Francesco e il presidente della Lettonia Egils Levits  (Vatican Media)

Il Papa riceve il presidente della Lettonia

In mattinata l’udienza di Francesco al presidente Levits, nel centenario delle relazioni diplomatiche tra la Santa Sede e la Lettonia. Al centro dell’incontro la fraternità tra popoli e la tutela della famiglia

Cordiali colloqui – riferisce un comunicato della Sala Stampa Vaticana - tra Papa Francesco e il presidente della Repubblica di Lettonia, Egils Levits, ricevuto stamani nel Palazzo Apostolico Vaticano. Nell’incontro, a cento anni dall’avvio delle relazioni diplomatiche tra la Santa Sede e la Lettonia, è stato rilevato “il fondamentale contributo della fede cristiana e della Chiesa cattolica alla promozione di un autentico umanesimo, aperto alla dimensione spirituale, a tutela della dignità dell’uomo e della famiglia”.

Nei colloqui si è anche parlato di “questioni di comune interesse, in ambito sia internazionale che regionale, ribadendo la volontà di collaborare per la ricerca del bene comune e per la promozione di una cultura che favorisca la pace e la fraternità tra i popoli”. Successivamente il presidente ha incontrato il cardinale Pietro Parolin, segretario di Stato, accompagnato da monsignor Paul Richard Gallagher, segretario per i Rapporti con gli Stati.

10 maggio 2021, 13:16