Cerca

Vatican News

Francesco al premier Sanchez: la politica, alta forma di carità

Il Papa riceve il primo ministro spagnolo e gli ricorda che la missione del politico è "far progredire il Paese, consolidare e far crescere la nazione". Tra i temi al centro dell’incontro anche l’emergenza sanitaria, il processo di integrazione europea e le migrazioni

Amedeo Lomonaco e Benedetta Capelli - Città del Vaticano

Papa Francesco ha ricevuto in udienza nel Palazzo Apostolico vaticano il presidente del governo di Spagna, Pedro Sánchez Pérez-Castejón. “I colloqui in Segreteria di Stato – si legge in un comunicato della Sala Stampa della Santa Sede - si sono soffermati sui rapporti bilaterali e sulle questioni di comune interesse che riguardano la Santa Sede e la Spagna. È stata pure sottolineata l’opportunità di un costante dialogo tra la Chiesa locale e le Autorità governative”. “Infine, ci si e soffermati su alcune questioni di carattere internazionale, quali l’attuale emergenza sanitaria, il processo di integrazione europea e le migrazioni”. Dopo l’udienza con Papa Francesco, il presidente del governo di Spagna si è incontrato con monsignor Paul Richard Gallagher, segretario per i Rapporti con gli Stati.

La politica è servizio

Papa Francesco ha assicurato a Sanchez che la politica "non è solo un'arte, ma per i cristiani è un atto di carità, nobilita e spesso porta al sacrificio della propria vita". Infatti, ha sottolineato che il politico ha nelle sue mani una missione molto difficile: far progredire il Paese, consolidare la nazione e far crescere il Paese. Fra progredire la nazione, ha sottolineato Francesco, “a volte significa difficoltà di comprensione con i localismi”. Ma forse la cosa più difficile per me - assicura il Papa - "è far crescere la nazione perché lì si entra in un rapporto di filiazione. La patria è qualcosa che abbiamo ricevuto dai nostri anziani e che dobbiamo dare ai nostri figli". Il Papa ha anche detto a Sanchez che è “molto triste quando le ideologie prendono il sopravvento” sul destino dei una nazione. Infine, Francesco ha sottolineato che la politica è servizio e che la sua missione è “una delle più alte forme di carità”. La politica, una delle più alte forme di carità".

Photogallery

In udienza dal Papa il presidente del governo di Spagna
24 ottobre 2020, 12:45