Cerca

Vatican News
L'accoglienza all'aeroporto di Bangkok L'accoglienza all'aeroporto di Bangkok 

Papa Francesco è arrivato in Thailandia

Dopo poco più di undici ore di viaggio il Papa è arrivato all'aeroporto di Bangkok accolto dalle autorità politiche e religiose. Subito dopo il trasferimento in nunziatura per il pranzo e il riposo. I primi appuntamenti a partire da domani, presso il Palazzo del Governo e poi alla dimora storica dei monaci thailandesi e del loro Patriarca supremo

E' iniziato con l'arrivo a Bangkok poco dopo le 12 (in Italia le 6 del mattino), il 32 esimo viaggio apostolico di Papa Francesco, un viaggio lungo e impegnativo che lo vedrà fino al 23 novembre in Thailandia e poi in Giappone fino al 26. Confermare nella fede il piccolo gregge di fedeli, sostenere il dialogo e l'incontro interreligioso e promuovere la pace e la tutela della vita e dell'ambiente, sono le linee guida del successore di Pietro. Dopo l’arrivo e l’accoglienza ai piedi della scaletta dell’aereo, il Papa si trasferirà alla nunziatura apostolica di Bangkok, dove dopo il pranzo, nel pomeriggio celebrerà la Messa in privato.
I primi appuntamenti e i primi discorsi, 8 solo nella tappa thailandese, inizieranno infatti domani, 21 novembre, quando in Italia saranno quasi le 3 di notte. Il Papa sarà ospite, alla Governmental House per la Cerimonia di benvenuto, del Primo ministro, il generale Prayuth Chan-ocha dove prenderà la parola davanti alle Autorità, alla società civile e al corpo diplomatico. Poi, il primo incontro interreligioso di questo viaggio, con il Patriarca supremo dei buddisti Somdej Phra Maha Muneewong, nella dimora storica che è il tempio Wat Ratchabophit Sathit Maha Simaram e, intorno alle 4.50 ora italiana, il trasferimento al St. Louis Hospital fondato dai cattolici nel 1898 e ora centro medico di eccellenza, per l'incontro con il personale e l'abbraccio ad un gruppo di malati. La prima intensa giornata di Francesco a Bangkok si completerà nel pomeriggio thailandese, con la visita privata al Re e con la prima Messa, nello stadio Nazionale di Bangkok, che può ospitare 65 mila persone.
 

20 novembre 2019, 06:14