Cerca

Vatican News

Nunzio in Ucraina dal Papa: profonda partecipazione alla vita del Paese

L'Ucraina, "cara" a Francesco. Il Paese ieri al centro dell'udienza del Papa al nunzio, mons. Claudio Gugerotti

Udienza privata di Papa Francesco ieri con mons. Claudio Gugerotti, arcivescovo titolare di Ravello e Nunzio Apostolico in Ucraina.

"Nel corso dell’incontro - si legge sul sito della Nunziatura - il Santo Padre ha mostrato di seguire quotidianamente e con profonda partecipazione gli eventi che segnano la vita dell’Ucraina, particolarmente a Lui cara"

"In dettaglio" - si legge ancora -  il Papa "si è soffermato sulla delicata condizione dei rapporti interni all’Ortodossia, sul contributo che le Chiese cattoliche in Ucraina recano al bene del Paese, sul clima politico e sociale, in particolare sulla necessità di compiere ogni tentativo per favorire l’intensificarsi degli sforzi di pace nel dialogo, per il benessere dei cittadini nell’impegno a migliorare le condizioni di tutti e per pieno esercizio della libertà religiosa. Ha assicurato la Sua costante preghiera per l’Ucraina ed impartito al suo popolo la Benedizione Apostolica".

22 gennaio 2019, 12:56