Cerca

Vatican News
Inaugurazione della plenaria della conferenza episcopale dei vescovi Indiani del rito latino (CCBI) Inaugurazione della plenaria della conferenza episcopale dei vescovi Indiani del rito latino (CCBI) 

Papa Francesco ai vescovi indiani: rinnovate l'incontro con Gesù

In un messaggio, a firma del segretario di Stato cardinale Pietro Parolin e rivolto ai vescovi indiani di rito latino, Papa Francesco invita i presuli “ad un rinnovato incontro personale con Gesù Cristo”

Amedeo Lomonaco – Città del Vaticano

Ai vescovi, che partecipano alla trentunesima assemblea plenaria della Conferenza episcopale dell'India, in programma fino al prossimo 15 gennaio a Chennai, Francesco invia i propri fraterni saluti. Il Papa prega perché l’assemblea, incentrata sul tema “La gioia del Vangelo”, possa “portare molti frutti”. “Forti di un rapporto personale approfondito con il Salvatore e sostenuti dalla grazia dei sacramenti - auspica il Pontefice -  tutti i fedeli in India possano vivere la loro vocazione con gioia e generosità”.

L’assemblea plenaria a Chennai

Intervenendo lo scorso 8 gennaio all’assemblea, mons. Giambattista Diquattro, nunzio Apostolico in India e in Nepal, ha esortato in particolare la Chiesa indiana a prestare attenzione ai bisogni dell'umanità. “La nostra unità e la nostra collaborazione - ha aggiunto - devono dimostrare alla nazione che con la nostra vita siamo testimoni della gioia del Vangelo”. Mons. George Antonysamy, vice presidente della Conferenza episcopale, ha letto il messaggio di Papa Francesco. “L'India - ha poi affermato il presule - ha bisogno della Chiesa e la Chiesa ha bisogno dell'India”. La Conferenza dei vescovi in India è la più grande in Asia e la quarta nel mondo.

10 gennaio 2019, 13:52