Versione Beta

Cerca

Vatican News

Papa Francesco riceve il Grande Imam di Al-Azhar

Oggi pomeriggio, informa un comunicato della Sala Stampa Vaticana, Papa Francesco ha ricevuto a Santa Marta, in visita privata, il Grande Imam di Al-Azhar, il Prof. Ahmad Muhammad Al-Tayyib

Benedetta Capelli - Città del Vaticano

La Sala Stampa Vaticana ha reso noto, in un comunicato, che Papa Francesco ha incontrato in forma privata a Santa Marta il Grande Imam di Al-Azhar, il Prof. Ahmad Muhammad Al-Tayyib.

Quarto incontro tra il Papa e il Grande Imam

Risale a maggio 2016 il primo incontro tra Papa Francesco e il Grande Imam di Al-Azhar, Prof. Ahmad Muhammad Al-Tayyib. In quell'occasione è stato ribadito l’impegno comune per la pace nel mondo, “il rifiuto della violenza e del terrorismo”. Al centro dei colloqui anche “la situazione dei cristiani nel contesto dei conflitti e delle tensioni nel Medio Oriente e la loro protezione".

Il Papa all’Università Al-Azhar

Nel viaggio apostolico in Egitto, aprile 2017, Francesco è intervenuto alla Conferenza internazionale per la pace organizzata all’Università di Al-Azhar, il prestigioso centro accademico sunnita. Nel suo discorso, il Papa si è riferito al Grande Imam chiamandolo “fratello”, rimarcando poi come il dialogo tra le religioni non è “una strategia per realizzare secondi fini, ma una via di verità che merita di essere pazientemente intrapresa per trasformare la competizione in collaborazione”. Francesco ha sottolineato pure che “ogni forma di odio in nome della religione” è basato sulla “falsificazione idolatrica di Dio”. “Perciò solo la pace è santa – ha ribadito - e nessuna violenza può essere perpetrata in nome di Dio, perché profanerebbe il suo Nome”.

Poi l’incontro nello studio privato dell’Aula Paolo VI, il 7 novembre 2017. Lo scorso 10 gennaio Papa Francesco ha inviato una lettera al Grande Imam per rispondere all’invito ricevuto per la Conferenza internazionale di Al-Azhar a sostegno di Gerusalemme. Nella missiva, il Pontefice ha indicato la necessità di “sostenere ogni sforzo per far prevalere la concordia, la giustizia e la sicurezza per le popolazioni di quella Terra benedetta”. E ha invocato, nell’occasione, una ripresa del dialogo tra Israeliani e Palestinesi per “una soluzione negoziata, finalizzata alla pacifica coesistenza di due Stati all’interno dei confini tra loro concordati e internazionalmente riconosciuti”.

Il Grande Imam di al Azhar è in Italia per partecipare alla manifestazione “Ponti di Pace” a Bologna, cui Papa Francesco ha mandato un messaggio la scorsa domenica.

16 ottobre 2018, 16:35