Versione Beta

Cerca

Vatican News

Il Papa riceve l’arcivescovo di Palermo ad una settimana dal viaggio in Sicilia

Mons. Lorefice: a 25 anni dalla morte di don Puglisi la visita del Papa dà forza a tutta la Chiesa siciliana

Michele Raviart – Città del Vaticano

Ad una settimana dal viaggio apostolico in Sicilia, Papa Francesco ha ricevuto in udienza questa mattina mons. Corrado Lorefice, arcivescovo di Palermo. A otto anni di distanza dalla visita di Benedetto XVI, un Papa ritornerà, il prossimo 15 settembre, a visitare il capoluogo siciliano. “Papa Francesco dà sempre una prospettiva di speranza, dà forza”, ha spiegato mons. Lorefice in un incontro nella sede di Vatican News, e il suo viaggio a Piazza Armerina e a Palermo sta portando entusiasmo in tutti i fedeli siciliani.

Per una Chiesa “dentro il mondo”

“Lui ci vuole coinvolgere in questa sua visione così aperta, così conciliare di una Chiesa che sa stare dentro il mondo con l’audacia della gioia del Vangelo”, continua mons. Lorefice, “ci viene ad incoraggiare perché anche la Chiesa siciliana sia una chiesa capace di osare nella gioia un annunzio missionario del Vangelo perché l’amore di Dio raggiunga tutti. Ci ricorda anche che siamo tutti fratelli, ci indica la vita della solidarietà, della giustizia e della condivisione Oggi il mondo ha bisogno di cristiani audaci nella testimonianza”.

Don Puglisi: annunciare il Vangelo senza timore

Il 15 settembre prossimo ricorreranno i 25 anni dalla morte di don Pino Puglisi, ucciso davanti la sua casa dalla mafia a causa del suo impegno con i bambini e i bisognosi del quartiere Brancaccio di Palermo. “Vorrei ringraziare il Santo Padre per aver scelto proprio questa data, e soprattutto per il suo venire come pellegrino sulla tomba di un martire”, spiega ancora l’arcivescovo di Palermo: “È chiaro che Francesco vuole una Chiesa capace di testimoniare, con quel sorriso tipico di don Pino Puglisi, una Chiesa che è capace addirittura di annunciare il Vangelo senza timore di effondere il sangue”.

07 settembre 2018, 17:16