Versione Beta

Cerca

Vatican News
Coro della Capella Musicale Pontificia Sistina Coro della Capella Musicale Pontificia Sistina 

Il Papa autorizza indagine su Coro della Cappella Sistina

L'inchiesta è stata aperta alcuni mesi fa da Papa Francesco e verte sulla gestione economica-amministrativa del Coro

Sulle indagini condotte dalla magistratura vaticana riguardo la gestione finanziaria del Coro della Cappella Sistina, la Sala Stampa della Santa Sede ha pubblicato il seguente comunicato: “In merito a quanto sta uscendo sulla stampa relativamente ad alcune vicende del coro della Cappella Sistina, si conferma che: il Santo Padre Francesco, alcuni mesi fa, ha autorizzato un’indagine sugli aspetti economico-amministrativi del medesimo coro. L’indagine è ancora in corso”.

Storia della Cappella Musicale Pontificia Sistina

Il Coro, famoso in tutto il mondo, si esibisce alle Messe papali e conduce periodicamente tournée all'estero. Ne fanno parte adulti e giovani cantori. La nascita del Coro risale al 1471, quando Papa Sisto IV riorganizzò il Collegio dei cantori pontifici esistenti già dai primi secoli della storia della Chiesa, in particolare sotto San Gregorio Magno, Papa dal 590 al 604. Attuale direttore del Coro della Cappella Musicale Pontificia Sistina è mons. Massimo Palombella, nominato nel 2010 da Benedetto XVI e confermato da Papa Francesco nel 2015. Direttore amministrativo è Michelangelo Nardella.

13 settembre 2018, 10:33