Versione Beta

Cerca

Vatican News

Festival Famiglie: gioia dello stare insieme uniti dal Vangelo

Allo stadio Croke Park di Dublino, la Festa delle Famiglie ha mostrato al Papa e al mondo la bellezza e la gioia dello stare insieme uniti dal Vangelo. Un evento che rimarrà a lungo nel cuore degli irlandesi e dei dublinesi in particolare

Alessandro Gisotti – Dublino

Bambini abbracciati ai propri nonni, mamme impegnate a ballare e cantare con i propri piccoli, papà che fanno la hola a braccetto con i figli sugli spalti delle tribune. Al Croke Park Stadium di Dublino, ieri sera, si è potuto vedere e toccare con mano la bellezza dello stare insieme, nel segno del Vangelo, di famiglie provenienti da tutto il mondo. E’ stata così davvero, e non solo di nome, una “Festa delle Famiglie”, anche grazie al grande impegno profuso dagli organizzatori che hanno saputo creare un programma ricco e intenso culminato nell’Ave Maria cantata in modo sublime da Andrea Bocelli.

I bambini veri protagonisti della Festa delle Famiglie

Il clima festoso, favorito anche dalle ballate irlandesi che hanno contraddistinto la parte musicale dell’evento, ha coinvolto Papa Francesco, visibilmente contento di essere, in questo evento, come un padre circondato dall’amore dei suoi figli. Senza dubbio i bambini sono stati i veri protagonisti della Festa, innanzitutto per le esibizioni canore che hanno offerto a Francesco e agli 80 mila presenti. Un impegno, quello dei più piccoli, che il Papa ha particolarmente apprezzato. Immancabile un “selfie papale” chiesto da uno dei giovani che ha potuto salutare il Pontefice. Un gesto imitato, ieri sera, migliaia di volte dai presenti che sicuramente questa serata se la porteranno al lungo nel cuore.

La festa delle famiglie al Croke Park Stadium
26 agosto 2018, 08:29