Versione Beta

Cerca

Vatican News

I giovani incontrano il Papa, tra impegno e sogni per il futuro

Nelle domande rivolte a Francesco, le speranze di una generazione. Le testimonianze dei ragazzi al Circo Massimo

Michele Raviart – Città del Vaticano

L’importanza dei sogni dei ragazzi, la loro capacità di seminare pace e fraternità, con la guida di adulti capaci di infondere speranza e fiducia. Obiettivi che hanno guidato i 70 mila giovani attraverso il pellegrinaggio da tutta Italia e fino all’incontro con Papa Francesco al Circo Massimo, in preparazione al Sinodo dei giovani.

 

Le speranze di una generazione

Le domande poste direttamente al Papa sul palco da alcuni di loro rappresentano le esigenze e i dubbi di un’intera generazione: il bisogno di libertà, la possibilità di formare una famiglia, ma anche le inquietudini sulla presenza del male del mondo.

Il ruolo della Chiesa

La partecipazione dei giovani alla vita della Chiesa è poi un motivo di arricchimento e vitalità, tanto per i ragazzi, con la preghiera e il dialogo, quanto per la Chiesa stessa.

11 agosto 2018, 15:04