Cerca

Vatican News
Il Papa con il card. Tagle Luis Antonio Il Papa con il card. Tagle Luis Antonio 

Papa a 5.a Conferenza su nuova evangelizzazione: siate missionari in Asia

Affrontare la sfida di “un discepolato e una trasformazione missionari”, che guardi “non solo nelle Filippine, ma anche al vasto continente asiatico ed oltre”: questo il mandato che Francesco ha affidato agli oltre 5mila partecipanti alla 5.a Conferenza sulla nuova evangelizzazione, in corso a Manila, nelle Filippine, dal 18 al 22 luglio

Per l’occasione, il Pontefice ha fatto pervenire i suoi “fraterni auguri” a tutti i partecipanti, attraverso un messaggio inviato al nunzio apostolico nel Paese, mons. Gabriele Caccia e letto, alla Messa inaugurale dell’evento, dal card. Luis Antonio Tagle, arcivescovo di Manila. Ricordando quanto scritto nell’Esortazione apostolica Evangelii Gaudium, il Pontefice - nelle parole di mons. Caccia – ha sottolineato quanto “è vitale che oggi la Chiesa esca ad annunciare il Vangelo a tutti, in tutti i luoghi, in tutte le occasioni, senza indugio, senza repulsioni e senza paura”, perché “la gioia del Vangelo è per tutto il popolo, non può escludere nessuno” (n. 23).

Parrocchia, lavoro, famiglia tra i temi in esame

La Conferenza si pone come obiettivo quello di offrire un’esperienza avvincente di Gesù, della Chiesa e della missione. “Si tratta di una opportunità per rimanere radicati in Gesù” ha spiegato il card. Tagle, ribadendo che “non c’è evangelizzazione se non ci radichiamo più e più volte nella persona della Buona Novella, Gesù. Lui è il Vangelo in persona”, Oltre alle sessioni plenarie, i lavori della Conferenza – la cui prima edizione risale al 2013 – si concentreranno su vari temi: parrocchia, istruzione, lavoro, famiglia, giovani, media digitali e reti sociali, catechesi, missione, nuovi ministeri. (Agenzia Fides - Piro)
 

19 luglio 2018, 14:33