Versione Beta

Cerca

Vatican News
Tre loghi del viaggio del Papa nei Paesi Baltici I tre loghi del viaggio del Papa nei Paesi Baltici 

Il viaggio apostolico del Papa in Lituania, Lettonia ed Estonia

Reso noto stamani il programma del viaggio apostolico in Lituania, Lettonia ed Estonia, dal 22 al 25 settembre prossimi

Pubblicato stamani il programma del viaggio apostolico di Papa Francesco in Lituania, Lettonia ed Estonia, che si terrà dal 22 al 25 settembre.

Lituania

Il Papa arriverà a Vilnius, capitale della Lituania, la mattina di sabato 22 settembre, alle ore 11.30 circa. All’aeroporto si terrà la consueta cerimonia di benvenuto. Poi la visita di cortesia al presidente nel Palazzo presidenziale. Nel piazzale antistante, il Papa terrà quindi un discorso alle autorità, alla società civile e al Corpo diplomatico. Nel pomeriggio la preghiera presso il santuario Mater Misericordiae, la visita alla Cattedrale e poi, nella piazza antistante, l’incontro con i giovani ai quali rivolgerà un discorso. Il giorno dopo il Papa andrà in auto a Kaunas, seconda città per abitanti della Lituania. Nel Parco Santakos celebrerà la Messa e reciterà l’Angelus. Poi pranzerà con i vescovi nel Palazzo della Curia. Successivamente l’incontro con i sacerdoti, i religiosi e le religiose, i consacrati e i seminaristi in Cattedrale. Al ritorno a Vilnius, la visita e la preghiera nel “Museo delle occupazioni e lotte per la libertà”.

Lettonia

Lunedì 24 settembre il Papa partirà in aereo per Riga, capitale della Lettonia. All’aeroporto l’accoglienza ufficiale. Poi la cerimonia di benvenuto nel cortile del Palazzo presidenziale e la visita di cortesia al presidente. Nel Salone dei ricevimenti, il Papa pronuncerà un discorso durante l’incontro con le autorità, la società civile e il Corpo diplomatico e deporrà dei fiori presso il Monumento della Libertà. A seguire, Francesco parlerà durante l’incontro ecumenico nel Rigas Doms e visiterà la cattedrale cattolica di San Giacomo. Dopo il pranzo con i vescovi nella Casa arcidiocesana della Santa Famiglia, ci sarà il trasferimento in elicottero dal Riga Harbour Halipad al Santuario della Madre di Dio di Aglona. Nell’area del Santuario il Papa celebrerà la Messa. Poi la cerimonia di congedo all’eliporto di Aglona e il trasferimento in elicottero all’aeroporto internazionale di Vilnius.

Estonia

Il giorno successivo, martedì 25 settembre, sarà dedicato all’Estonia. Il Papa partirà in aereo da Vilnius - dove ci sarà la cerimonia di congedo - alla volta di Tallinn, dove arriverà alle 9.50 circa. All’aeroporto della capitale dell’Estonia, l’accoglienza ufficiale, poi la cerimonia di benvenuto nel piazzale antistante il Palazzo presidenziale, la visita di cortesia al presidente e, nel Giardino delle Rose, l’incontro e il discorso alle autorità, alla società civile e al corpo diplomatico. Quindi nella chiesa luterana di San Carlo l’incontro ecumenico con i giovani ai quali il Papa rivolgerà un discorso. Una sosta per il pranzo con il seguito papale nel convento delle suore brigidine in Pirita, quindi Francesco rivolgerà un saluto agli assistiti delle opere di carità della chiesa nella Cattedrale dei Santi Pietro e Paolo. Poi la Messa in Piazza della Libertà e la cerimonia di congedo all’aeroporto di Tallinn. L’arrivo all’aeroporto di Ciampino è previsto per le 21.20 dello stesso martedì 25 settembre.

05 luglio 2018, 16:44