Versione Beta

Cerca

Vatican News

L’arcidiocesi di Palermo lancia il portale sulla visita del Papa

Un sito web, una pagina Facebook e un account Twitter per raccontare la visita pastorale di Papa Francesco a Palermo il prossimo 15 settembre. Tutti gli aggiornamenti e le news a partire da oggi

Tiziana Campisi- Città del Vaticano

Palermo aspetta Papa Francesco. E intanto il portale http://www.papafrancescoapalermo.it/, on line da qualche giorno, ha pubblicato il programma, informazioni logistiche e news sulla visita pastorale del Pontefice il 15 settembre. Sono stati anche attivati la pagina Facebook https://www.facebook.com/PapaFrancescoaPalermo e l’account Twitter https://twitter.com/PapaFrancescoPA - Official” @PapaFrancescoPA.

Un momento di conferma nella fede

“Papa Francesco viene a confermarci nell’amore. Per questo amore don Puglisi ha dato la vita - ha detto l’arcivescovo di Palermo, mons. Corrado Lorefice, durante l’incontro con il Consiglio pastorale, presbiterale e dei consultori dedicato alla visita di Papa Francesco nel XXV anniversario della morte di don Pino Puglisi –. Sarà per la nostra Chiesa un momento di conferma nella fede, nella speranza e soprattutto nella testimonianza della carità. La sua visita ci darà ulteriore consapevolezza, un ulteriore slancio perché la Chiesa palermitana possa ancora accogliere il Vangelo”.

L’incontro dei giovani in attesa del Papa il 14 settembre

Ad attendere il Papa ci saranno centinaia di giovani che si raduneranno già il 14 settembre per il loro incontro regionale; l’appuntamento è a Palermo alle ore 17 a piazza Politeama. Tutti i dettagli sono sul portale. L’account Twitter ha rilanciato, tra le altre notizie, il ricordo che il capoluogo siciliano conserva delle visite di Giovanni Paolo II e Benedetto XVI, mentre la pagina Facebook evidenzia la rubrica appena inaugurata “Aspettando Papa Francesco” che propone interviste e contributi. “Accogliamo con fede, gioia e gratitudine … Papa Francesco – scrive ai fedeli l’arcivescovo di Palermo sui social della visita del Pontefice –. È una felice e propizia occasione per far fruttificare l’entusiasmo e la creatività missionaria della testimonianza del Vangelo che ha caratterizzato l’intero ministero pastorale di don Pino Puglisi".

20 luglio 2018, 16:21