Versione Beta

Cerca

Vatican News
Incontro di Papa Francesco con i vescovi del Cile Incontro di Papa Francesco con i vescovi del Cile 

Papa incontrerà sacerdoti cileni, vittime di abusi. Scicluna e Bertomeu a Osorno

Dichiarazione del direttore della Sala Stampa vaticana, Greg Burke: nel week end sarà ospitato dal Papa a Casa Santa Marta un secondo gruppo di vittime di abusi di potere, di coscienza e sessuali in Cile. Nuova missione per mons. Scicluna e mons. Bertomeu

Questo prossimo fine settimana, il Santo Padre ospiterà a Casa Santa Marta un gruppo di sacerdoti cileni. Lo ricorda una dichiarazione del direttore della Sala Stampa della Santa Sede, Greg Burke. Come già preannunciato, si tratta di un secondo gruppo di vittime del rev. Fernando Karadima e altri seguaci della parrocchia del Sagrado Corazón de Providencia. In particolare, cinque preti che sono stati vittime di abusi di potere, di coscienza e sessuali. Insieme a loro ci saranno anche due sacerdoti che hanno assistito le vittime nel loro percorso giuridico e spirituale, e due laici coinvolti in questa sofferenza.

Nuova missione in Cile

Nella nota si legge inoltre che, “al fine di andare avanti nel processo di riparazione e risanamento delle vittime di abusi, nei prossimi giorni si recheranno di nuovo in Cile mons. Charles Scicluna e mons. Jordi Bertomeu, questa volta in missione nella Diocesi di Osorno, d’accordo con Papa Francesco”.

La lettera del Papa

Nel frattempo, conclude il testo, il Pontefice “farà pervenire al presidente della Conferenza episcopale del Cile una lettera redatta personalmente e indirizzata a tutto il Popolo di Dio, come aveva promesso ai vescovi”, incontrati a metà maggio in Vaticano.

31 maggio 2018, 15:05