Versione Beta

Cerca

Vatican News
Loppiano Loppiano 

Grande attesa a Loppiano per l'arrivo di Francesco

Ore di fermento a Loppiano per la visita pastorale di Papa Francesco alla Cittadella internazionale del Movimento dei Focolari

Adriana Masotti - Loppiano

Cresce l'attesa a Loppiano a poche ore dall’arrivo di Papa Francesco. Ed è attorno alla chiesa santuario Maria Theotokos che si concentrano i lavori per l’allestimento degli spazi per l’accoglienza di Francesco. 

La testimonianza di Cecilia

Oggi anche le prove audio e gli ultimi ritocchi a ciò che alcuni, a nome di tutti i cittadini, diranno al Papa. Ma la preparazione a questo storico momento è iniziata da tempo. Lo racconta ai nostri microfoni Cecilia che vive a Figline Valdarno, a pochi chilometri da Loppiano, e racconta quanto Loppiano le ha trasformato la vita.

Ascolta l'intervista con Cecilia

Enrique Paredes: a Loppiano ho trovato una famiglia

Viene da lontano invece un giovane di 22 anni, Enrique Paredes, precisamente dal Paraguay. Ha deciso di sperimentare la vita di Loppiano e di approfondite la spiritualità dei Focolari. Qui ha trovato una famiglia e la possibilità di mettersi a confronto con altre culture in un reciproco arricchimento.

Ascolta l'intervista con Enrique Paredes

Donatella Donato Di Paola: Loppiano, esempio di multiculturalità

Donatella Donato Di Paola è una dei tre responsabili della cittadella di Loppiano. Nell’intervista spiega le attese per l’incontro di domani con il Papa, ma anche quello che Loppiano desidera offrire a Francesco. Ci dice le domande che i cittadini gli faranno in ascolto di una sua Parola. Infine Donatella sottolinea l’attualità di Loppiano che può donare al nostro mondo globalizzato un esempio di convivenza multiculturale e multietnica pacifica e riepettosa delle differenze.

Ascolta l'intervista con Donatella Donato Di Paola

Di seguito alcune foto da Loppiano:

Photogallery

Il Papa a Loppiano: l'attesa
09 maggio 2018, 15:38