Versione Beta

Cerca

VaticanNews
Incontro dei Cardinali consiglieri con il Papa nel febbraio scorso Incontro dei Cardinali consiglieri con il Papa nel febbraio scorso  (Vatican Media)

Riforma Curia: nuova riunione del Consiglio dei Cardinali con il Papa

Da oggi a mercoledì prossimo si svolge la 24.ma riunione del cosidetto C9 per la riforma della Curia Romana

E’ iniziata questa mattina, alla presenza di Papa Francesco, una nuova Riunione del Consiglio dei Cardinali. I lavori proseguiranno fino a mercoledì 25 aprile. Si tratta della seconda riunione del C9 del 2018, la 24.ma da quando il Pontefice ha istituito questo nuovo organismo (Chirografo del 28 settembre 2013) con il compito di aiutarlo “nel governo della Chiesa universale e di studiare un progetto di revisione della Costituzione Apostolica Pastor Bonus sulla Curia Romana”.

Temi dell'ultima riunione del C9

Tra i temi affrontati dall’ultima riunione, ampia rilevanza ha avuto la discussione sullo statuto teologico delle Conferenze episcopali, a partire dal paragrafo 32 dell’Esortazione apostolica  "Evangelii Gaudium", in cui si legge che "non si è esplicitato sufficientemente uno statuto delle Conferenze episcopali che le concepisca come soggetti di attribuzioni concrete, includendo anche qualche autentica autorità dottrinale. Un’eccessiva centralizzazione, anziché aiutare, complica la vita della Chiesa e la sua dinamica missionaria”.

Risorse umane, contenimento costi e processi per abusi

Altro punto preso in considerazione nel C9 dello scorso febbraio, le risorse umane e il contenimento dei costi della Santa Sede. I cardinali hanno poi discusso diverse opzioni inerenti alla Congregazione per la Dottrina della Fede, al fine di processare in tempi brevi i casi di abusi sui minori.

23 aprile 2018, 12:35