Versione Beta

Cerca

Vatican News

I poveri hanno bisogno di Dio

Udienza nella Sala del Concistoro con l’Associazione dei preti del Prado, particolarmente impegnata nella cura spirituale e materiale dei poveri.

Michele Raviart – Città del Vaticano

Ai trenti membri, religiiosi e laici, dell'Associazione dei preti del Prado ricevuti in udienza Papa Francesco ha ricordato l'impegno per i poveri del fondatore, il Beato Antoine Chevrier.

L’immensa maggioranza dei poveri ha una particolare apertura alla fede; hanno bisogno di Dio, e la mancanza di attenzione spirituale nei loro confronti costituisce la peggiore discriminazione: l’opzione preferenziale per i poveri deve tradursi principalmente in un’attenzione religiosa privilegiata e prioritaria.

07 aprile 2018, 15:33