Versione Beta

Cerca

Vatican News
Visita di Francesco alla parrocchia romana di San Gelasio Visita di Francesco alla parrocchia romana di San Gelasio   (Vatican Media)

Corviale attende la visita del Papa a San Paolo della Croce

Durante la visita, Papa Francesco incontrerà tutte le realtà del quartiere, confesserà tre parrocchiani e alle ore 18.00 presiederà la Messa

Luisa Urbani – Città del Vaticano

Papa Francesco visiterà oggi pomeriggio la parrocchia romana di San Paolo della Croce, a Corviale. Una zona nota per quello che i cittadini hanno rinominato il ‘Serpentone’: una costruzione lunga un chilometro, con 1.200 appartamenti nei quali vivono più di seimila persone.

La periferia romana

Quella di Corviale è la seconda comunità romana incontrata dal Pontefice nel 2018, dopo quella di San Gelasio a Ponte Mammolo. Francesco, ancora una volta, sceglie di recarsi in periferia ad incontrare i fedeli.

Il parroco: attenzione speciale agli anziani

Don Roberto Cassano, parroco di San Paolo della Croce, ha raccontato all’Osservatore Romano la situazione della zona. “Il quartiere è invecchiato. Gli anziani a volte sono costretti a restare prigionieri in casa perché spesso gli ascensori sono rotti”. Lo stesso ‘Serpentone’ ha problemi strutturali e necessiterebbe di importanti interventi di ristrutturazione.

L’aiuto a chi è nel disagio

“Noi - ha proseguito il parroco -  aiutiamo cento famiglie povere, sono circa 310 persone. Fin dove possibile ci impegniamo per pagare le bollette e gli affitti di chi proprio non ce la fa”. Ecco perché l’arrivo del Papa può essere l’occasione per un nuovo slancio. Una possibilità di riscatto attesa da anni.

L’accoglienza e i momenti della visita

Il Pontefice arriverà a San Paolo della Croce intorno alle 16. Lì sarà accolto dall’arcivescovo vicario Angelo De Donatis, dal vescovo ausiliare per il settore Ovest mons. Paolo Selvadagi, il parroco don Roberto Cassano, il vicario cooperatore don Gabriele Petreni, i collaboratori parrocchiali don Eberth Antonino Carranza Segura e don Moises Henrique Fragoso de Souza. Durante la visita Papa Francesco incontrerà i bambini del catechismo, gli anziani, gli ammalati e i poveri del quartiere, confesserà tre parrocchiani e alle ore 18.00 presiederà la Messa.

 

15 aprile 2018, 13:22