Versione Beta

Cerca

VaticanNews
Papa Francesco ha scritto la prefazione del libro "Il Vangelo guancia a guancia" Papa Francesco ha scritto la prefazione del libro "Il Vangelo guancia a guancia"   (Vatican Media)

Papa: l’evangelizzazione passa attraverso la testimonianza della carità

Porta la firma del Pontefice la prefazione del libro della giornalista Paola Bergamini “Il Vangelo guancia a guancia”, edito da Piemme e dedicato alla vita di padre Stefano Pernet, fondatore della congregazione delle Piccole Suore dell’Assunzione

Barbara Castelli – Città del Vaticano

Un libro “agile ma denso di racconti di vita”, una storia “fatta di volti, dedizione, gesti di carità”. Con queste parole Papa Francesco presenta il libro “Il Vangelo guancia a guancia”, in cui la giornalista Paola Bergamini racconta l’esistenza di padre Stefano Pernet, fondatore della congregazione delle Piccole Suore dell’Assunzione. Nella prefazione del volume, per i tipi della Piemme, già in libreria, il Pontefice rimarca che ancora oggi “l’evangelizzazione passa attraverso la testimonianza della vicinanza e della carità” e che evangelizzare “ci porta anche ad appoggiare la nostra guancia sulla guancia di chi soffre”.

La suora che mi tenne in braccio quando avevo un giorno

Nel testo, anticipato in esclusiva dal quotidiano “La Stampa” (Vatican Insider), Papa Bergoglio racconta anche esperienze personali legate alla congregazione delle Piccole Suore dell’Assunzione, che “come angeli silenziosi entrano nelle case di chi ha bisogno, lavorano con pazienza, accudiscono, e poi silenziosamente se ne tornano in convento”. “Ero nato da meno di un giorno – scrive – quando una giovane novizia delle Piccole Suore dell’Assunzione, Antonia, venne a casa nostra, nel quartiere Flores di Buenos Aires, e mi tenne tra le sue braccia”. Un rapporto coltivato per tutta la vita, fino a quando lei torna alla casa del Padre. O ancora, un uomo, “convinto anticlericale”, compagno di lavoro del padre di Jorge Bergoglio, che conosce personalmente “il volto materno della Chiesa” e inizia a difendere le suore e la Madonna dopo essere stato accudito dalla superiora delle Piccole Suore dell’Assunzione.

L’opera di padre Stefano Pernet

Padre Stefano Pernet, dichiarato venerabile da san Giovanni Paolo II nel 1983, nella Francia post-rivoluzionaria di metà Ottocento, dedica la sua vita a sostenere le famiglie più povere nei quartieri degradati di Parigi. Un’eredità che lascia intatta nelle mani delle Piccole Suore dell’Assunzione, che, ancora oggi, in tanti Paesi del mondo, diffondono “quella dolcezza e quella misericordia”.

La forza irresistibile della misericordia

Papa Francesco ricorda che i gesti “predicano Gesù Cristo meglio di qualsiasi sermone”, toccando “i cuori delle persone anche più lontane”. “L’unica forza” “che apre e scioglie dalle catene”, infatti, “non è la forza degli strumenti o la durezza della legge, ma la debolezza onnipotente dell’amore divino: la forza irresistibile della sua dolcezza e la promessa irreversibile della sua misericordia”.
 

05 marzo 2018, 11:41