Cerca

Vatican News
La premier del Bangladesh Sheikh Hasina in udienza dal Papa La premier del Bangladesh Sheikh Hasina in udienza dal Papa  (ANSA)

Dal Papa la premier del Bangladesh: apprezzamento per l’aiuto ai Rohingya

In udienza oggi dal Papa la premier del Bangladesh, Sheikh Hasina. Nei cordiali colloqui: soddisfazione per la calorosa accoglienza nel corso del viaggio apostolico, la difesa delle minoranze e rifugiati e apprezzamento per l’accoglienza dei Rohingya

Oggi Papa Francesco ha ricevuto in udienza, nel Palazzo Apostolico, il Primo Ministro della Repubblica Popolare del Bangladesh, Sheikh Hasina, la quale si è successivamente incontrata con il Segretario di Stato card. Pietro Parolin, accompagnato da mons. Antoine Camilleri, Sotto-Segretario per i Rapporti con gli Stati.

Nel corso dei cordiali colloqui - riferisce un comunicato della Sala Stampa della Santa Sede - sono state evocate le buone relazioni bilaterali, e si è espresso soddisfazione per il recente Viaggio apostolico compiuto dal Papa in Bangladesh e per la calorosa partecipazione all’evento da parte della popolazione, compresi numerosi non cattolici.

Ci si è poi soffermati sul contributo della Chiesa nel Paese, specialmente in campo educativo, e sull’impegno dello Stato nella promozione della convivenza pacifica tra le varie comunità religiose e a difesa delle minoranze e dei rifugiati, manifestando apprezzamento per l’accoglienza dei Rohingya e auspicando una soluzione giusta e duratura al loro dramma.
 

12 febbraio 2018, 14:34