Versione Beta

Cerca

VaticanNews
L'incontro del Papa con il Pastore Jens-Martin Kruse e la sua famiglia L'incontro del Papa con il Pastore Jens-Martin Kruse e la sua famiglia  (Vatican Media @Vatican Media)

Il Pastore Kruse: il Primato ecumenico di Papa Francesco

Cordiale udienza di Papa Francesco ieri in Vaticano con il Pastore Jens-Martin Kruse, della Comunità Evangelica Luterana di Roma, con la famiglia

Gudun Sailer - Città del Vaticano

Il Pstore Jens-Martin Kruse ricevuto ieri da Papa Francesco, proviene da una famiglia di Pastori evangelici. Il padre infatti era il pastore Wilfried, massima autorità di San Petri ad Amburgo fino al 2002. Nel 2000 ha conseguito una tesi di dottorato all’Università degli Studi di teologia e Chiesa di riforma di Amburgo. Jens-Martin Kruse è stato ordinato pastore nella cattedrale di Slesia il 24 marzo 2002. Dal 2008 al 2017 ha lavorato come pastore della comunità ecclesiastica-luterana presso la Christuskirche. Punti salienti della sua attività pastorale, sono state le visite della Chiesa dei Papi Benedetto XVI: il 14 marzo 2010 e Papa Francesco il 15 novembre 2015. Il Pastore Kruse ai nostri microfoni, sottolinea il "Primato ecumenico" di Papa Francesco

Ascolta l'intervista al Pastore Kruse
12 gennaio 2018, 12:02