Cerca

Vatican News

“LEZIONE SOSpesa”, centro estivo on line e domestico

La piattaforma on line di SOS Bambini, gratuita e aperta a tutti, coinvolge bambini e adolescenti perché possano vivere le vacanze estive in modo costruttivo e divertente. Il progetto nasce con l'intento di dare un supporto concreto alle famiglie in tempo di pandemia

Emanuela Campanile - Città del Vaticano

Lo sanno molto bene soprattutto i genitori di bambini e adolescenti che quest'anno anche le vacanze estive saranno un tempo di gestione “domestica” dei propri figli. Un periodo che molti dovranno delegare, per necessità, ai nonni, agli zii o a qualche babysitter.

Un lavoro di gruppo

"Per dare un concreto supporto anche in questa nuova fase dell’emergenza Covid - spiega nell'intervista Roberta Capella, direttrice di SOS Villaggi dei Bambini - abbiamo realizzato una piattaforma on line ricca di contenuti per intrattenere minori dai 5 ai 14 anni, proponendo attività divertenti, coinvolgenti e spesso anche utili. I video spaziano dal racconto delle fiabe, alla danza, alla cucina, dalla ginnastica ai giochi da fare in casa e all'aperto. Materiale realizzato da tanti amici dell’organizzazione e altrettanti volti noti, che hanno voluto dedicare ai più piccoli un po’ del loro tempo e delle loro competenze". Tra i volontari, spicca una super nonna ultra ottantenne che propone squisite ricette. Al fianco dell'Organizzazione, anche alcune aziende che da anni sostengono SOS Villaggi dei Bambini con fondi e soprattutto competenze in settori come quello tecnologico. 

Ascolta l'intervista a Roberta Capella

L'impegno di SOS Villaggi dei Bambini

E' da oltre 70 anni che SOS Villaggi dei Bambini è impegnata nel sostegno di bambini e ragazzi privi di cure famigliari o a rischio di perderle. È presente in 136 Paesi dove aiuta oltre 1 milione di persone. In Italia affianca oltre 1.000 persone - tra bambini, ragazzi e famiglie che vivono gravi momenti di disagio - attraverso 6 Villaggi SOS; un Programma di affido familiare interculturale, e un Programma di sostegno psico-sociale per Minori Stranieri Non Accompagnati.

11 giugno 2020, 10:35