Cerca

Vatican News

Messico: 23 morti per scontro tra bus di pellegrini e camion

Almeno 23 persone sono morte in uno scontro tra un pullman che trasportava pellegrini e un camion nello Stato di Veracruz, nel Messico orientale. I passeggeri del bus stavano tornando da un pellegrinaggio alla Basilica di Guadalupe a Città del Messico

Secondo le autorità locali, oltre ai 21 morti, i feriti sarebbero almeno 30. "Diciassette corpi senza vita sono stati rimossi dal bus passeggeri e due dal camion. Il capo della protezione civile, Guadalupe Osorno, ha detto che due feriti gravi sono morti mentre venivano portati in ospedale. I passeggeri del bus stavano tornando da un pellegrinaggio alla Basilica di Guadalupe a Città del Messico e si stavano dirigendo verso lo Stato meridionale del Chiapas, da cui provenivano. L'incidente è avvenuto su un'autostrada che attraversa un'area montuosa, con picchi di oltre 2000 metri, dove la nebbia spesso complica la visibilità del conducente.

Il dolore della diocesi di Tuxtla Gutierrez

Le prime immagini trasmesse dai media – riporta l’Agenzia AdnKronos - mostrano il pullman completamente bruciato rovesciato sulla strada e un camion, anch'esso carbonizzato, il cui fronte è completamente distrutto. La diocesi di Tuxtla Gutierrez, nello Stato del Chiapas, ha offerto le sue condoglianze alle famiglie delle vittime e ha espresso il suo "profondo dolore". Nel 2006, più di 50 fedeli della Chiesa evangelica sono morti nella stessa zona quando il loro autobus è precipitato in un burrone a causa della rottura dei freni.
 

30 maggio 2019, 11:13