Versione Beta

Cerca

Vatican News
Papa e i lavoratori Papa e i lavoratori 

Italia: disoccupazione stabile, in calo gli inattivi

A marzo i posti di lavoro in Italia sono aumentati di 62 mila unità. Lo rileva l’Istat

Alessandro Guarasci  - Città del Vaticano

Buone notizie sul fronte dell’occupazione. A marzo i posti di lavoro sono aumentati di 62 mila unità. Lo rileva l'ultimo rapporto dell’Istat. Inoltre, il tasso di inattività, la quota di persone che non hanno un lavoro ne' lo cercano, scende al 34,3%, il minimo dal 1977. Il loro numero si riduce di oltre 100 mila unità in solo mese. L’istituto di statistica nota anche come crescano gli occupati, ora al 58,3%, il livello più alto da ottobre del 2008, oltre 23 milioni e 100 mila.
La disoccupazione a marzo, dunque, rimane stabile all'11% e quella giovanile cala al 31,7%. Per l’economista Angelo Baglioni, della Cattolica di Milano, se i numeri delineano un quadro positivo, più difficile è la situazione qualitativa

Ascolta l'intervista al prof. Baglioni
02 maggio 2018, 13:55