Versione Beta

Cerca

Vatican News
Bambini migranti non accompagnati Bambini migranti non accompagnati  (AFP or licensors)

Giornata bambini scomparsi: sono 8 milioni nel mondo

Rapporto ‘Non lasciamoli scomparire’ diffuso da Telefono Azzurro in occasione della Giornata internazionale per i bambini scomparsi. In Italia scompare un bimbo uno ogni due giorni

Giordano Contu – Città del Vaticano

Sono otto milioni i bambini che ogni anno scompaiono nel mondo. Ogni giorno 22 mila. In Italia uno ogni due e tre le segnalazioni settimanali. In occasione della Giornata internazionale per i bambini scomparsi, Telefono azzurro ha presentato oggi a Roma il rapporto annuale sul fenomeno. “Questo dato ci dà il senso di una piaga drammatica”, spiega Ernesto Caffo, presidente dell’organizzazione. Si tratta del “traffico di minori che diventano fonte di reddito per la criminalità organizzata”.

La Romania tra i Paesi più colpiti

Il dato europeo segna 10 mila minori stranieri scomparsi ogni anno. È quanto rileva Missing children europe, la rete europea di monitoraggio che riunisce le organizzazioni non governative nei Paesi membri dell’Unione. Negli ultimi sette anni sono state 1,2 milioni le chiamate ricevute per i bambini scomparsi, dal numero unico europeo 11.60.00. Fra i territori maggiormente colpiti la Romania e più in generale l'Europa dell'Est, in cui si verifica la metà dei casi trattati. “Quello che è importante - sottolinea Caffo - in questi casi è intervenire presto. Perché dalla situazione di cronico abbandono diventa difficile dopo recuperarli”.

In Italia scompaiono minori migranti non accompagnati

In Italia il 64,5% delle segnalazioni riguardano la scomparsa di minori migranti non accompagnati. La fuga da casa ha invece un'incidenza del 12,4%. Il Lazio e Lombardia le Regioni più problematiche. Dei 177 casi gestiti dal Telefono Azzurro nel 2017 solo il 16,9 per cento si è risolto in modo positivo.

Ascolta l'intervista a Ernesto Caffo
25 maggio 2018, 14:44