Versione Beta

Cerca

VaticanNews

Il Metz Yeghern armeno, 24 aprile 1915-2018

Oggi ricorre il 103° anniversario del Metz Yeghern - il Grande Male - che causò la morte di 1 milione e mezzo di innocenti e diede inizio alla diaspora degli Armeni. Il 24 aprile del 1915 a Costantinopoli, il governo turco dell'epoca fece arrestare e giustiziare più di 600 rappresentanti dell'intelligentia di questa antica minoranza cristiana . Fu l'inizio dello sterminio armeno, "il primo del XX secolo" come dichiarò Papa Francesco nella messa celebrata a San Pietro, il 12 aprile 2015 in ricordo dei martiri armeni
24 aprile 2018, 08:30