Cerca

Vatican News
Venezuela: l'opposizione è fuori dalle prossime elezioni presidenziali Venezuela: l'opposizione è fuori dalle prossime elezioni presidenziali  (AFP or licensors)

Venezuela: crisi politica e umanitaria. L'allarme di Unicef

In Venezuela è allarme per i bambini malnutriti conseguenza di una crisi politica e sociale che si prolunga ormai da tempo

Francesca Sabatinelli - Città del Vaticano

In Venezuela, la coalizione dell’opposizione nell’angolo dopo che il tribunale supremo di giustizia ne ha ordinato l’esclusione dalle elezioni presidenziali previste entro fine aprile. E’ una grave violazione del principio di elezioni eque: questa la reazione dell’Unione europea, mentre il presidente francese Macron chiede all’Ue di adottare nuove sanzioni.

La povertà nel Paese mette a rischio i bambini

Nel Paese è intanto allarme bambini malnutriti per la crisi economica, a denunciarlo è l’Unicef che non presenta dati precisi, perché impossibili da reperire. In Venezuela è in atto un genocidio, denuncia Luisa Ceccarelli, attivista della comunità venezuelana in Italia, per la quale il boicottaggio delle opposizioni non è altro che una manovra già attuata dal governo Maduro.

Ascolta l'intervista a Luisa Ceccarelli
27 gennaio 2018, 14:58