Versione Beta

Cerca

VaticanNews
Alberto di Natale Alberto di Natale 

Doni Siae ai piccoli degenti dell’Ospedale di Sanremo dopo il furto dei regali di Natale

Questo pomeriggio, il direttore generale di Siae, Gaetano Blandini, il direttore dell’Ufficio Comunicazione e Marketing di Siae, Mario Andrea Ettorre, Walter e Gianna Vacchino del Teatro Ariston di Sanremo hanno consegnato doni per l’Epifania ai piccoli pazienti del reparto pediatrico dell’Ospedale di Sanremo, ai quali – il 22 dicembre scorso – sono stati rubati i regali per il Natale

A consegnare giochi e tablet caricati con contenuti audiovisivi è stato il cantautore Sergio Vallarino, in arte Zibba, anche alla presenza del Sindaco di Sanremo, Alberto Biancheri, della vicepresidente e assessore alla Sanità di Regione Liguria Sonia Viale e del direttore della Struttura complessa di pediatria dell’Asl1 imperiese Riccardo Borea.

La Società Italiana degli Autori ed Editori, che si occupa della tutela e dell'intermediazione dei diritti d'autore in tutti i settori della cultura e dello spettacolo, sostiene diversi progetti musicali nati per supportare nelle cure e nelle riabilitazioni i piccoli pazienti ricoverati.

Siae sostiene attività culturali neglil ospedali

Dal 2014 Siae è al fianco dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù, dell’Istituto Giannina Gaslini e dell’Ospedale Pediatrico Meyer, sia attraverso l’acquisto di strumentazioni per la diagnosi precoce della sordità infantile che con la donazione di tablet con musica e giochi ai bambini. Inoltre, sostiene concretamente attività culturali che proprio negli ospedali trovano il loro palcoscenico, come lo Special Stage di Officine Buone, un talent che porta i giovani artisti emergenti a esibirsi per un pubblico di piccoli pazienti.

Le potenzialità terapeutiche dell’arte e della creatività sono infinite, per questo la missione di Siae vive non solo nel sostegno alle realtà emergenti legate allo spettacolo, ma anche nel favorire l’utilizzo dei mezzi e dei repertori autoriali al fine di migliorare le condizioni di disagio ed emergenza, siano esse sociali, economiche o sanitarie. Sappiamo - ha dichiarato Gaetano Blandini, direttore generale di Siae - che questi doni sono solo un contributo simbolico”.

Ringrazio a nome di tutta la Giunta la Siae per aver voluto contribuire a restituire il sorriso a questi bambini – ha dichiarato l’assessore alla Sanità e vicepresidente della Regione Liguria Sonia VialeUn Natale senza doni è un po’ meno Natale, ma in questo caso ci penserà la Befana a ristabilire un po’ di giustizia".

05 gennaio 2018, 14:59