Versione Beta

Cerca

VaticanNews
Rottami del veivolo precipitato in Costa Rica Rottami del veivolo precipitato in Costa Rica  (AFP or licensors)

Costa Rica: 12 morti in un incidente aereo, tra loro 10 turisti americani

Il veivolo, diretto a Punta Islita, aveva registrato problemi subito dopo il decollo

Marina Tomarro – Città del Vaticano

E' di 12 morti, di cui 10 turisti americani, il pilota ed il copilota, il bilancio delle vittime di un incidente aereo avvenuto ieri in Costa Rica. Lo hanno riferito le autorità dell'aviazione del Paese centroamericano. L'aereo, che ha registrato problemi subito dopo il decollo, è precipitato in una zona montagnosa vicino a Bejuco, nella provincia settentrionale di Guanacaste.  Il veivolo, un Cessna 208 Caravan della compagnia locale Nature Air, era partito da San Jose' ed era diretto alla località turistica di Punta Islita.

 

Tra le vittime anche un cugino dell’ex presidente del paese Chinchilla

I media locali ripresi dalla BBC online,  hanno spiegato che tra i passeggeri rimasti uccisi, cinque appartenevano alla stessa famiglia. L'ex presidente della Costa Rica, Laura Chinchilla, ha reso noto in un tweet, che uno dei due membri dell'equipaggio, Juan Manuel Retana, era suo cugino.

01 gennaio 2018, 13:43