Versione Beta

Cerca

VaticanNews

Corridoi umanitari: la collaborazione ecumenica via della speranza

Dalla Siria a Roma, arrivati questa mattina all'aeroporto di Fiumicino i primi corridoi umanitari del 2018.

Trenta siriani giunti nella capitale grazie alla collaborazione fra cristiani cattolici e protestanti: Comunità di Sant’Egidio, Federazione delle Chiese evangeliche, Chiese valdesi e metodiste che hanno scelto di unire le loro forze. In questo modo si consente l'ingresso legale e protetto in Italia di profughi in particolari situazioni di vulnerabilità.

Photogallery

L' arrivo a Fiumicino di 30 siriani
30 gennaio 2018, 11:23