Versione Beta

Cerca

VaticanNews
Il neo Presidente della Liberia Weah Il neo Presidente della Liberia Weah  (AFP or licensors)

Liberia: l’ex calciatore Weah vince le presidenziali

La Liberia ha il suo nuovo Presidente, si tratta dell’ex calciatore George Weah, 51 anni, che ha vinto con il 61% delle preferenze, contro il suo rivale, il vicepresidente, il 73enne Boakai

Paola Simonetti - Città del Vaticano

Un voto che ha visto due milioni di liberiani andare alle urne in un clima calmo, una novità per un Paese che ha visto, negli anni ’90, una sanguinosa guerra civile con 250 mila morti e che, dove oggi, il 68% della popolazione che vive con meno di 2 dollari al giorno.

Il neo eletto presidente “è un figlio autentico della Liberia, nato in una zona degradata del Paese, che conosce i patimenti del suo popolo - ha spiegato Beatrice Nicolini, docente di Storia dell’Africa alla Cattolica di Milano -, infatti ha delineato un programma di lungo periodo che promette istruzione gratuiti a tutti i bambini. Ma a far pensare - aggiunge la Nicolini - è la proposta a vicepresidente della sua attuale compagna, Jewel Taylor, ex moglie di Charles Taylor, ex presidente della Liberia, autore di spaventosi massacri”. 

Ascolta l'intervista a Beatrice Nicolini

 

 

29 dicembre 2017, 12:38