Versione Beta

Cerca

VaticanNews
Il presidente Usa Donald Trump Il presidente Usa Donald Trump  (AFP or licensors)

Da Trump alla lotta all’Is: un bilancio della politica internazionale nel 2017

L'anno che si chiude caratterizzato anche dalle minacce nucleari della Nord Corea e dalle nuove e vecchie tensioni in Medio Oriente

Michele Raviart – Città del Vaticano

Il primo anno di presidenza di Donald Trump, la lotta militare al sedicente Stato Islamico (Is) in Siria e Iraq, le minacce nucleari della Corea del Nord. Questi alcuni dei temi che hanno percorso la politica internazionale in questo 2017. “Un anno tormentato e difficile”, spiega il giornalista e profondo conoscitore di dinamiche internazionali Fulvio Scaglione, che si sofferma sulla lotta al terrorismo e sulle guerre in Siria e in Yemen.

La decisione del presidente americano di riconoscere Gerusalemme quale capitale di Israele, secondo gli esperti, porrà nuovamente la questione mediorientale al centro della politica internazionale nel 2018. Sullo sfondo le tensioni tra Stati Uniti e Russia, con Vladimir Putin che il prossimo marzo si avvia al suo quarto mandato presidenziale.

Ascolta e scarica l'intervista a Fulvio Scaglione
31 dicembre 2017, 08:25