Cerca

Vatican News

RnS, una Convocazione nazionale nel segno della ripartenza

Si apre questa sera, con un’anteprima sui canali social, la 43.ma Convocazione nazionale del Rinnovamento nello Spirito Santo. Sabato e domenica due giorni di preghiera comunitaria carismatica ed evangelizzazione che coinvolgeranno 50mila partecipanti il collegamento da 1700 cenacoli, gruppi e comunità in tutta Italia

Alessandro Di Bussolo – Città del Vaticano

Tornano a pregare insieme i 1700 cenacoli, gruppi e comunità di Rinnovamento nello Spirito Santo, anche se nel rispetto di tutte le norme per la prevenzione del contagio di Covid-19. La 43.ma Convocazione nazionale, in programma sabato 29 e domenica 30 maggio, presso il giardino della sede nazionale a Roma, sarà nel segno della ripartenza, con 50mila partecipanti in collegamento da tutta Italia per quattro sessioni d’intensa preghiera comunitaria carismatica e di evangelizzazione.

Un cuore nuovo, uno spirito nuovo

L’evento, ispirato nel tema dal verso biblico del profeta Ezechiele, “Un cuore nuovo. Uno spirito nuovo. Con l’Effusione dello Spirito, ripartiamo!”,   sarà trasmesso attraverso un’apposita piattaforma sul sito Web www.rinnovamento.org , alla presenza del Comitato  Nazionale di Servizio e del Consiglio Nazionale del RnS. E sarà preceduto da un’anteprima sui canali social del Rinnovamento, questa sera dalle 20.30 alle ore 22, in diretta dalla Sede Nazionale, come tempo di preparazione spirituale.

Il manifesto della 43.ma Convocazione nazionale Rns, che si tiene a Roma e online
Il manifesto della 43.ma Convocazione nazionale Rns, che si tiene a Roma e online

Al termine del seminario di Vita Nuova nello Spirito

Strutturata in quattro sessioni, due al giorno, la Convocazione si colloca a conclusione dell’Ottava di Pentecoste e al termine del seminario nazionale online di Vita Nuova nello Spirito (14-26 maggio). Un’iniziativa che si è sviluppata in cinque incontri, su altrettanti annunci kerigmatici e tre incontri di condivisione, registrando oltre 50mila collegamenti in media per ciascun annuncio, e culminerà proprio nella Giornata di Effusione prevista nel corso della Convocazione stessa.

Ripartenza dopo gli ultimi incontri solo online

Dopo il Web Meeting e la 44° Conferenza Nazionale Animatori online, che si sono tenute nel 2020, nonostante le ristrettezze imposte dal coronavirus, il senso di questo tradizionale appuntamento è proprio una ripartenza, con il pieno coinvolgimento del movimento ad ogni livello, per generare, in tempi di pandemia, una comunione nuova, rinnovata e realmente proiettata alla rinascita, non solo del Paese, ma anche delle realtà locali del RnS. 

Un altro momento della Convocazione nazionale 2017 alla Fiera di Rimini
Un altro momento della Convocazione nazionale 2017 alla Fiera di Rimini

Il programma della Convocazione nazionale: sabato 29

Il programma di sabato 29 maggio prevede alle 9.30 l'apertura della sessione mattutina con la preghiera comunitaria carismatica, alla quale seguirà la prima relazione, curata dal cardinale Augusto Paolo Lojudice, arcivescovo di  Siena-Colle di Val  d’Elsa-Montalcino, sul  tema:  “Ed  e  lo  Spirito  che rende testimonianza, perche lo Spirito é la verità”. Quindi un video di saluti, la preghiera del Regina Coeli con l'Atto di affidamento a Maria, e il videoracconto Primizie della Pentecoste “Nonostante il Covid... un anno di grazie” con testimonianze sui primi mesi di cammino 2021. La chiusura è prevista per le 13. Nel pomeriggio la seconda sessione si aprirà alle 15.30 con una lode corale, seguita dalla seconda relazione, di suor Mary Melone, superiora generale delle Suore Francescane Angeline e rettore emerito della Pontificia Universita Antoniana, sul tema: “La legge dello Spirito, che da vita in Cristo Gesù, ti ha liberato dalla legge del peccato e della morte” (Rm 8,2). Quini alcune testimonianze e l'esortazione spirituale con il roveto ardente di guarigione e consolazione sul  tema:  “Al calar del sole, tutti quelli che avevano infermi affetti da varie malattie li condussero a lui. Ed egli, imponendo su ciascuno le mani, li guariva”, presieduta e animata dal cardinale Angelo Comastri, gia arciprete della Basilica di San Pietro e vicario del Papa per la Città del Vaticano. Si chiuderà alle 18 dopo un tempo di festa e di gioia.

Gli appuntamenti di domenica 30 maggio

La Sessione mattutina di domenica si aprirà alle 9.30 con la mistagogia dell’alleanza, a cura dei membri del Comitato Nazionale di Servizio, e con una breve marcia di lode. Seguirà la preghiera del Regina Coeli, e testimonianze  autorevoli  sui  5  temi  del  seminario  nazionale  di  Vita  Nuova  nello Spirito online appena concluso. Amabile Guzzo, direttore nazionale del RnS, parlerà poi della vita del movimento, e si chiuderà prima delle 13 con le “istruzioni  per  l’uso” cu come vivere nel pomeriggio, in presenza, la Preghiera di Effusione nei Cenacoli, Gruppi e Comunità. Nell'ultima sessione, che si aprirà alle 15.30, dopo la lode corale, Salvatore Martinez, presidente nazionale del RnS e consultore del Pontificio Consiglio per la Promozione della Nuova Evangelizzazione, terrà la terza relazione sul tema: “Dio non ci ha dato uno spirito di timidezza, ma di forza, di carita e di prudenza. Non vergognarti dunque di dare testimonianza al Signore nostro”. Si chiuderà con la Preghiera di Effusione nella sede nazionale e nei Cenacoli, Gruppi e Comunità e infine, entro le 18, con un tempo di festa con canti e danze  

Photogallery

Immagini dall'ultima Convocazione nazionale online
28 maggio 2021, 14:13