Vatican News
Irrigazione di un campo Irrigazione di un campo 

I vescovi francesi lanciano una rivista sull’ecologia integrale

Si chiama “Tutto è collegato” ed è online la nuova testata dell’episcopato di Francia ispirata dalla "Laudato si’" di Papa Francesco

VATICAN NEWS

“Un acceleratore per stimolare la conversione dei cattolici francesi verso l’ecologia integrale, ancora troppo lenta oggi, ispirandosi all’enciclica di Papa Francesco Laudato si’, pubblicata proprio cinque anni fa”. L’affermazione – riportata in un articolo de L’Osservatore Romano – è di Vincent Neymon, responsabile editoriale di quella che  viene definita la prima rivista online della Conferenza episcopale francese (Cef), dedicata all’ecologia integrale, intitolata “Tutto è collegato”. “Poiché la questione dell’ecologia integrale è molto vasta, vogliamo con questo formato coinvolgere ognuno di noi, qualunque sia la propria area di competenza, la propria missione, grazie a delle proposte concrete, alla portata di tutti”, sottolinea al quotidiano della Santa Sede Vincent Neymon, che è anche direttore della comunicazione della Cef.

Mentre l’enciclica Laudato si’ di Papa Francesco celebra i suoi 5 anni di vita, dal novembre 2019 i vescovi di Francia hanno preso a sviluppare un’ampia riflessione sull’ecologia integrale attraverso una serie di incontri mirati al tema della conversione ecologica. Attraverso domande, dibattiti, iniziative, azioni sostenibili, la rivista – scrive l’Osservatore Romano – sarà costantemente arricchita da ciò che viene vissuto ovunque nella Chiesa e nella società, attraverso quattro sezioni, che riprendono le linee principali di Laudato si’: osservare, far radicare, capire e agire. Tra le proposte concrete suggerite dalla Cef, conclude l’articolo, c’è la “Preghiera comune per la terra e dell’umanità” del 24 maggio per il quinto anniversario dell’enciclica e la testimonianza di un referente diocesano per l’ecologia integrale come “guardiano della casa comune”.

23 maggio 2020, 19:20