Cerca

Vatican News
Pasti per i senzatetto a san Pietro Pasti per i senzatetto a san Pietro 

In piazza san Pietro i detenuti di Isola Solidale distribuiscono pasti ai senza tetto

Questa sera, alle ore 21, i detenuti dell'Isola Solidale insieme ai volontari dell'Opera Divin Redentore saranno in via della Conciliazione dove distribuiranno i pasti alle numerose persone senza fissa dimora che vivono nelle vicinanze della basilica di San Pietro

Saranno serviti 40 pasti che prevedono pollo e un contorno di verdure. Tutto preparato in casa dai detenuti dell'Isola Solidale che si sono mobilitati per questa nuova esperienza, che viene ormai ripetuta ogni mese dallo scorso febbraio. Alcuni di loro hanno avuto un permesso speciale dal magistrato e saranno in via della Conciliazione per distribuire i pasti insieme agli altri volontari, mentre gli altri detenuti si occuperanno della cucina, dello sporzionamento dei pasti e del loro confezionamento.

"Per i nostri ospiti questo gesto di solidarietà è ormai una vera e propria tradizione – spiega Alessandro Pinna, presidente dell'Isola Solidale – un'occasione in cui preparano i pasti con grande cura, dimostrandosi sempre molto felici di poter aiutare chi ha più bisogno. È un impegno che fa bene anche per loro, nel ritrovarsi di nuovo parte attiva della società, che è proprio l'obiettivo che vogliamo perseguire qui all'Isola Solidale".

L'Isola Solidale è una struttura che da oltre 50 anni accoglie detenuti grazie alle leggi 266/91, 460/97 e 328/2000.
 

20 settembre 2019, 13:57